UNA FINESTRA SUL PARCO BORDINA

RESIDENZA BORDINA nascerà in via Raffaello Sanzio, a Settimo Torinese, nell'area verde un tempo occupata dalla cascina Bordina.

Si tratta di un complesso residenziale che rappresenterà una finestra privilegiata sul Parco Bordina intitolato a Enrico Berlinguer che ne farà da preziosa cornice.

 

Una residenza elegante, confortevole ed efficiente, progettata secondo criteri costruttivi ed energetici all’avanguardia.

Saranno disponibili QUATTROLOCALICINQUELOCALI, SEILOCALI tutti molto spaziosi e dotati di ampi terrazzi in cui poter godere in compagnia del piacere di un pranzo o una cena all’aperto.

I box interrati e le ampie cantine completano un progetto di grande comfort, ricercatezza architettonica e grande efficienza energetica.

Non è prevista alcuna mediazione, si acquista direttamente dal costruttore.

EDIFICIO A
ENERGIA QUASI ZERO

CONSUMI AZZERATI
PER IL RISCALDAMENTO

Secondo i dati delle Regione Piemonte i consumi delle sole abitazioni incidono per il 40% sull'aumento della CO2 e per 30% sullo sviluppo delle polveri sottili (responsabili dell'inquinamento atmosferico). I cambiamenti climatici in atto ne sono una diretta conseguenza e ciascuno di noi avrebbe il dovere di impegnarsi a utilizzare l'ambiente in maniera responsabile per limitarne l'impatto.

Come costruttori e come ingegneri, il nostro impegno è quello di realizzare edifici ad energia zero, detti ZEB (Zero Emission Building), ovvero edifici che non generano consumi di energia fossile per il riscaldamento perché dotati di fonti di energia rinnovabili e di un alto livello di prestazione dell'involucro edilizio.

Ma il nostro impegno va oltre, in quanto costruiamo edifici ZEB  mantenendo i prezzi in linea con le costruzioni ordinarie con l'obiettivo di non far ricadere sull'acquirente la fondamentale responsabilità che ciascuno di noi ha nei confronti dell'ambiente.

All'acquirente spetta solo il dovere di scegliere consapevolmente perché acquistare una casa ZEB è un impegno concreto ORA per garantire un futuro sostenibile ai nostri figli.

Perché Settimo T.se

Perché Residenza Bordina

Settimo Torinese rappresenta un'interessante soluzione per chi desidera vivere lontano dal grande centro urbano ma ha necessità di poterlo raggiungere rapidamente. Può godere infatti di  un efficiente servizio ferroviario metropolitano che consente di raggiungere la stazione di Porta Susa a Torino in soli 8 minuti.

L'area di via Sanzio si colloca al centro di importanti servizi sportivi, sanitari e commerciali.

Nelle immediate vicinanze sorge infatti il complesso sportivo Sisport, aperto a tutti, che ospita una piscina coperta da 25 m, una palestra, una pista d'atletica, campi da tennis e da calcio.

Quanto ai servizi sanitari molto interessante è la presenza, a pochi metri dall'area, dell'Ospedale Civico Comunale che presto sarà dotato di un centro di primo soccorso. Per finire, la prossimità ai maggiori servizi commerciali, come il nuovo Torino village, PanoramaAuchan, rappresenta sicuramente un'utilità.

Il Parco Berlinguer, preziosa cornice della Residenza Bordina, rientra nell'ambizioso progetto naturalistico noto come Tangenziale VerdeSi tratta di un autentico corridoio naturale ed ecologico che dal Parco Regionale La Mandria, attraverso percorsi ciclo-pedonali protetti, consente di raggiungere il Parco sul Po connettendo i parchi urbani di Borgaro, Settimo e Torino.

Il Parco del Po è inoltre il punto di partenza del progetto ancora più ambizioso che è la realizzazione della pista ciclabile Vento, così intitolata perché consentirà di arrivare in bicicletta da Torino a Venezia e che nel 2019 ha visto la luce con l'inizio lavori. Un progetto di rianimazione del paesaggio capace di proporre nuova occupazione ed economie diffuse per lo sviluppo sostenibile delle aree interne del Paese.

Cycle
Ciclista
Campagna in bicicletta
Ragazza in bicicletta
Percorso selvaggio
Forest Trees
Wandering Traveler
Urbano Cycler
Percorso rustico Beach
Lake View
Fall Foliage
Bici in città